Regione Veneto

NOVITA' 2022

La normativa di riferimento dell’IMU è contenuta nella legge 160/2019 (legge di bilancio 2020), in particolare l'art. 1 commi da 738 a 783. La citata legge, oltre a riformulare l'IMU, ha definitivamente abrogato la Tasi.
 Sostanzialmente il nuovo impianto normativo riflette quello vigente fino al 31/12/2019.
Rimangono pressoché immutati il presupposto d’imposta, i soggetti passivi, i casi di esclusione, le esenzioni, le agevolazioni d’imposta ed i termini di versamento.
Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 45 del 22.12.2021 sono state confermate le aliquote già in vigore per il 2021. 
A decorrere dal 1°gennaio 2022, i fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita sono esenti dall'IMU, finchè permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati (art. 1 comma 751 della Legge n. 160/2019).


SCADENZE
 
Per l'anno 2022 sono previste due rate le cui scadenze sono così stabilite:
 
PRIMA RATA IN ACCONTO 16 GIUGNO  2022
SENCONDA RATA A SALDO 16 DICEMBRE  2022
 
 
Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Tributi.
 
torna all'inizio del contenuto