Regione Veneto

BONUS ALIMENTARE

Pubblicata il 10/11/2021

Alle famiglie di San Pietro in Gu
 
Con Delibera di Giunta comunale n. 76/2021, l’Amministrazione Comunale ha deliberato l’avvio della
NUOVA CAMPAGNA DI ASSEGNAZIONE di BUONI SPESA
 
CHI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA: tutti i cittadini colpiti dagli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e quelli in stato di bisogno possono presentare richiesta per beneficiare di “BUONI SPESA” finalizzati all’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità e utilizzabili presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa.
 
DOVE PRESENTARE LA DOMANDA: la richiesta va compilata, a cura dell’interessato o di un suo delegato, tramite la piattaforma Google Form raggiungibile al seguente link: Si raccomanda di leggere le istruzioni per la corretta compilazione.
In caso di richiesta di un nucleo familiare in situazione di bisogno e/o fragilità economica è necessario essere in possesso dell'ISEE corrente che può essere richiesto anche tramite il CAF Acli convenzionato con il Comune di San Pietro in Gu.
 
DURATA DELLA CAMPAGNA E MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE: si può presentare la domanda dal 10 novembre fino alle ore 23.59 del 30 novembre 2021.
In caso rimanessero risorse da distribuire, il Comune riaprirà i termini di presentazione prevedendo un'ulteriore finestra temporale dal 9 dicembre al 28 dicembre 2021, dandone comunicazione tramite avviso sul sito internet dell’Ente.
 
VALORE DEL BUONO SPESA: il valore dei buoni spesa da assegnarsi è proporzionale al numero dei componenti della famiglia anagrafica secondo i seguenti valori:
  • € 200,00 per 1 componente il nucleo familiare anagrafico;
  • € 300,00 per 2 componenti il nucleo familiare anagrafico;
  • € 400,00 per 3 componenti il nucleo familiare anagrafico;
  • € 500,00 per 4 componenti il nucleo familiare anagrafico;
  • € 600,00 per 5 ed oltre componenti il nucleo familiare anagrafico.
Tali importi, potranno subire delle variazioni in aggiunta per particolari situazioni del nucleo familiare richiedente previste dall’Avviso (minori, disabili, …).

San Pietro in Gu, 10 novembre 2021
 
Il Sindaco
Paolo Polati
INDICAZIONI PER L’USO DEI BUONI DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE
 
Cos'è il BUONO SPESA? è una misura economica di solidarietà e sostegno alimentare da destinare esclusivamente ai cittadini che si trovano in condizioni di necessità e bisogno a seguito dell’emergenza COVID-19 Coronavirus.
 
Cosa posso acquistare? Solo generi alimentari e beni di prima necessità presso gli esercenti convenzionati (es. prodotti essenziali per l’igiene personale e per la pulizia dell’alloggio, pannolini e prodotti per la prima infanzia, farmaci). Non è possibile acquistare alcolici, tabacchi, ricariche telefoniche, giochi, lotterie e prodotti in genere non rientranti fra i beni di prima necessità.
 
Come si usa il buono? Basta consegnarlo al negoziante che lo restituirà al Comune insieme alla copia dello scontrino come prova della spesa effettuata. Il buono non si può cedere a persone diverse dal beneficiario, non si può convertire in denaro, non è possibile richiedere il resto se non viene utilizzato completamente. Se la spesa supera l’importo del buono, devi pagare l’importo che manca.
 
I buoni hanno una scadenza? Sì, controlla la data stampata sul buono e utilizzalo prima della scadenza. I buoni non utilizzati dopo la data di scadenza non sono più validi e non sono rimborsabili.
 
Ci sono controlli? Sì, gli uffici comunali possono fare controlli sia sulle dichiarazioni effettuate, sia sulla congruità della spesa.
 
I BUONI DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE POSSONO ESSERE UTILIZZATI
PRESSO I SEGUENTI NEGOZI CONVENZIONATI:
  •  Bar Bianco di S. Pietro in Gu - Lattebusche  (Via Cappello, 17 - tel. 0439 319563)
  • Bocchi snc di Bocchi Francesco (Via Ugo Foscolo 9 - tel. 049 5991065)
  • Bonotto Silvio - Ortofrutta(Via Cavour 25 - tel. 348 8555152)
  • Casa Cason di Paolo Cason (Via Rebecca 16 - tel. 049 9455262)
  • Farmacia Lucatello  (Via Vittorio Emanuele II 1 - tel. 049 5991100)
  • Fiore s.n.c. - Macelleria (Via Garibaldi 28 - tel. 049 5992020) 
  • Il Pane da Cecilia di Menegazzo Antonietta  (Piazza Prandina 18 - tel. 049 9455505)
  • Il pane è... di Sovilla Emanuele (Via Cavour 9 - tel. 049 5991984)
  • Le Primizie s.n.c. di Zaupa Roberto (Via Vittorio Emanuele II 8 - tel. 338 5054287)
  • Polleria Basso s.n.c. (Via Castellaro 22 - tel. 049 5991035) 
  • Società Agricola F.lli Nicolin (Via Nicolin 22 - tel. 049 5991447)
L’Amministrazione ringrazia i negozianti che hanno aderito all’iniziativa con grande disponibilità, supportando le famiglie in difficoltà.
 Per informazioni relative al presente avviso pubblico è possibile telefonare al numero 049 9458 111 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 all’Ufficio Servizi Sociali.

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso pubblico per accedere al Fondo di Solidarietà Alimentare.pdf 578.26 KB
Allegato Prot_Par 0010846 del 18-10-2021 - Allegato Bonus solidarieta` alimentare - lettera informativa alla cittadinanza.pdf 172.9 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto